Idee ed opportunità

Idee ed opportunità

Art Director da quasi 30 anni potrei descrivere il mio incontro con questo mestiere solo con le parole di Luigi Tenco: “Mi sono innamorato di te perché non avevo niente da fare”. E poi fu colpo di fulmine.

Ho iniziato questa avventura che non esistevano ancora corsi universitari in comunicazione né scuole professionali come lo IED, addirittura neanche i computer esistevano. Sapevo soltanto che volevo lavorare con fotografi, con registi e artisti, che i sogni son desideri e che tutti hanno bisogno di bellezza e ispirazione. E questi desideri sono riuscita a realizzarli soltanto perché ho avuto l’opportunità di entrare a lavorare in reparto creativo. In 30 anni non ho mai cambiato mestiere ma è stato il lavoro a cambiare innumerevoli volte ed io con lui. E come in ogni grande storia d’amore ho imparato che si sceglie di stare insieme, con tenacia e tanta flessibilità. Anche quando sembra dannatamente difficile. Di tutto questo tempo e impegno resta la consapevolezza che tutto è possibile, basta avere un’idea e il poterla realizzare. Per questo quando Laura mi ha parlato di WAB mi ha subito conquistata, soprattutto perché è una bellissima idea che parla di chi siamo, del nostro talento e di come farlo vivere nel lavoro che scegliamo e che potremmo anche cambiare.

WAB parla di opportunità, ed è bellissimo. Puoi cambiare azienda, mestiere o continente ma quello che ami e che sai di saper fare in modo straordinario parlerà sempre bene per te. Ciò perché tutto è possibile, basta avere un’idea ed un’opportunità per realizzarla.

Posta un commento

Altri Contenuti

Testimonianze