Startupitalia.eu Le unstoppable women insieme (dal vivo) per costruire il futuro

Startupitalia.eu Le unstoppable women insieme (dal vivo) per costruire il futuro

Tre sessioni di mentoring organizzate da SIOS21, suddivise in diversi tavoli tematici, per la community delle Unstoppable Women

 

Sono determinate, grintose, creative, entusiaste, visionarie. Si chiamano “Unstoppable women”, infatti. Sono le 2mila donne della community di Startupitalia.eu, che si sono ritrovate al SIOS21 Winter Edition, per la prima volta in presenza dall’inizio della pandemia. Manager, influencer, giornaliste, studentesse, founder, artiste, ricercatrici… Nel foyer dell’Università Bocconi hanno condiviso informazioni, si sono scambiate esperienze, hanno fatto networking.

Non solo: l’Open Summit ha offerto anche l’occasione per cominciare a ripensare il manifesto delle Unstoppable Women, nato nel 2017, quando la community ha preso il via. Partita da una lista di 150 profili di donne italiane da seguire sui temi di tecnologia e innovazione, nel tempo si è evoluta in un gruppo di lavoro, che abbraccia professioniste di ogni settore del sapere, per raccontare e tracciare la strada femminile alla leadership. Ma che cosa è cambiato in questi quattro anni, di cui due caratterizzati dalla pandemia? Lo smartworking, per esempio, in passato era una possibilità ancora molto teorica, oggi è una realtà concreta e quotidiana. Quali altre strade si sono aperte per le donne? Come sono cambiate le esigenze lavorative?

SIOS21, il mentoring dedicato alle Unstoppable Women

Le Unstoppable Women ne hanno parlato durante le tre sessioni di mentoring organizzate da SIOS21, suddivise in diversi tavoli tematici. Un’occasione di incontro con associazioni e imprenditrici, con cui confrontarsi direttamente per ricevere consigli, confrontare competenze, dare il via magari a future collaborazioni.

Per tutte, prima di iniziare, un piccolo gioco, guidato da Cinzia Loiodice, AD di Bricks 4 Kidz, società che insegna ai bambini e ai ragazzi tra i 3 e i 16 anni le materie S.T.E.M. (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e la robotica. Ogni partecipante ha ricevuto un piccolo kit di mattoncini Lego e, avendo a disposizione 30-40 secondi, ha dovuto costruire una piccola papera. “Ognuna lo ha fatto a seconda della propria sensibilità o visione. Questo per dimostrare che ogni idea può essere una buona idea, non esiste un’idea universalmente corretta. Anzi, dal confronto reciproco possono nascere nuovi spunti, quindi ai tavoli di lavoro non dobbiamo avere timore di esprimere il nostro punto di vista”.

Poi, pennarelli e post-it in mano, le Unstoppable Women hanno ricevuto alcune card, ognuna delle quali riportava una parola e una frase su cui riflettere. Ne è scaturita una sorta di super brainstorming collettivo, per cominciare ad aggiornare tutte insieme il manifesto delle “donne inarrestabili”. Qualche esempio? “Startup: creiamo un solido sistema imprenditoriale, fatto da venture capitalist donne e alimentato da maggiori incentivi per le startup”. “Soft skills: organizziamo con i professionisti delle risorse umane laboratori per valorizzare le soft skills, parte del patrimonio genetico e dell’intelligenza emotiva delle donne”. “Business: sensibilizziamo il mercato del lavoro, con informazioni e presentazione dati, sull’abilità delle donne di creare business per opportunità e non per necessità”. “Reinventarsi: la modernità è liquida. Sviluppiamoci percorsi formativi, anche dedicati alla padronanza dell’inglese, che permettono alle donne di rendere liquida la propria identità professionale e di essere al passo con i tempi”. “Talento: ha un volto riconoscibile. Calendarizziamo, nel workflow aziendale, momenti di incontro e condivisione in cui le donne vedano riconosciuti i propri successi”.

SIOS21, le mentor delle Unstoppable Women

Tra mattino e pomeriggio, ventinove donne, e altrettante società o associazioni, si sono alternate ai tavolini del salottino allestito per le Unstoppable Women e hanno raccontato le loro storie ispirazionali, rispondendo alle domande delle partecipanti, molte delle quali hanno portato ad esempio le situazioni concrete con cui si devono confrontare ogni giorno. Un momento importante sia per le giovani donne che devono inserirsi nel mondo del lavoro, sia per chi vorrebbe invece dare una svolta a un percorso professionale già avviato.

Ecco loro storie.

Cristina Angelillo – Presidente Innovup
Ingegnere delle telecomunicazioni, fonda insieme ad altri 4 soci Marshmallow Games, PMI innovativa che crea app educative per l’infanzia. Si occupa di business development, aspetti commerciali, partnership e fundraising. Da pochi giorni è stata eletta presidente dell’associazione italiana InnovUp.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/cristina-angelillo/

Ilaria Barbotti
E’ digital PR, consulente aziendale, esperta di social media e influencer marketing, autrice di libri per Hoepli.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/ilaria-barbotti/

Laura Basili – Women at business
Insieme a Ilaria Cecchini fonda Women At Business, la prima community di donne e aziende dedicata alla valorizzazione e circolazione delle professionalità delle donne. Un progetto di Sostenibilità Sociale delle competenze femminili.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/laura-basili-2/

Manuela Cacciamani – One More Picture
E‘ un’imprenditrice digitale, Founder di One More Pictures e Presidente dell’Unione “Editori e Creators Digitali” di Anica.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/manuela-cacciamani-2/

Viviana Callea – Women&Tech
Da coach e con il modello coach-ing, nato dal connubio tra coaching e ingegneria e maturato nell’ambito della sua esperienza universitaria da PhD, da ingegnere in azienda e da life e business coach, opero per la costruzione di competenze specifiche per lavorare in tutti i contesti lavorativi
Ingegnere e Professional Certified Coach,
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/viviana-callea/

Ilaria Cecchini – Women at business
E’ una manager a tutto campo del marketing e della comunicazione. Dal 2019 lavora al progetto WomenAtBusiness di cui è co-founder insieme a Laura Basili, una startup innovativa, che utilizza una tecnologia avanzata per supportare il reinserimento professionale delle donne.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/ilaria-cecchini-2/

Valentina Cefalù – Infratel
E’ Public affairs and communication manager di Infratel Italia, società del Gruppo Invitalia deputata alla riduzione del digital divide.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/valentina-cefalu-2/

Elena Cernuschi – Job Farm
HR Generalist in Job Farm specializzata in digital recruiting, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-costruttivista, si occupa di ricerca e selezione, consulenze di carriera, placement e coordinamento e monitoraggio di progetti finanziati di rilevanza locale e nazionale.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/elena-cernuschi/

Daniela Cerrato – Mondadori
Brand Manager Mass Market di Mondadori Media da gennaio 2020, gestisce i brand in area femminile, food and health e parenting con forte componente digital o pure digital.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/daniela-cerrato/

Cristina Crupi – Studio Legale Crupi 
Fondatrice dello Studio Legale Crupi, avvocato, è specializzata in ambito civilistico e societario, esperta di startup, PMI e innovazione. A dicembre 2020 firma il “Codice delle startup”: edito da Editoriale Scientifica è la prima e unica raccolta delle norme italiane, emanate dal 2012 a oggi, che regolano le startup.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/cristina-crupi/

Florencia Di Stefano
Autrice, speaker radiofonica, presentatrice, creator. A dicembre 2021 riceve dall’Ambasciatore argentino a Milano il premio come personalità argentina dell’anno, distintasi per aver promosso la parità di genere, l’inclusione sociale, la sostenibilità.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/florencia-di-stefano/

Gini Dupasquier – Professional Women’s Network of Milan – Fondazione Ortygia
E’ Managing Director di Fondazione Ortygia Business School School, una piattaforma che promuove uno sviluppo inclusivo e sostenibile del Sud Italia e Presidente di PWN Milan, un’associazione internazionale che si occupa di networking ed empowerment per donne professioniste.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/gini-dupasquier/

Elena Fattori – Women&Tech
Ha sviluppato il posizionamento del Gruppo, creando e lanciando il brand Nexi, e oggi gestisce tutte le attività di marketing communication legate alle soluzioni Nexi.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/erika-fattori/

Maria Rita Fiasco – Women&Tech
E’ Founder and Chairperson del Gruppo Pragma Srl, impresa femminile che opera nel settore “Human-Tech” combinando le tecnologie ICT con le metodologie e gli approcci psicologici più innovativi.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/maria-rita-fiasco/

Eleonora Giovanardi e Valeria Perdonò – Amleta
Eleonora Giovanardi lavora in teatro, tv e cinema dove è stata protagonista del film di Checco Zalone “Quo vado?”. Valeria Perdonò è attrice e speaker. Sono entrambe co-fondatrici della aps Amleta contro stereotipi e violenze di genere nel mondo dello spettacolo.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/eleonora-giovanardi/
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/valeria-perdono/

Valentina Goglio – Women&Tech
Con oltre 10 anni di esperienza nel settore della formazione, ha ottime competenze nelle attività di recruitment e di talent acquisition. E’ Head of Alumni Relations del MIP Politenico di Milano, oltre che professional coach.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/valentina-goglio/

Cinzia Loiodice – Bricks4kids
Nel gennaio 2017 ha co-fondato una start up innovativa a vocazione sociale avente l’obiettivo di avvicinare i bambini alle S.T.E.M. e alla robotica educativa, acquisendo subito dopo la licenza per l’Italia del marchio americano Bricks 4 kidz®, leader nell’insegnamento delle materie scientifiche attraverso i Lego®.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/cinzia-loiodice-2/

Alessandra Lomonaco – Società Benefit Huky
E’  CEO e founder di Huky srl Società Benefit, una società di consulenza in ambito strategia, comunicazione e formazione aziendale per il lavoro ibrido.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/alessandra-lomonaco-2/

Darya Majidi – Donne 4.0
Attualmente founder e CEO Daxo Group, società di consulenza strategica, founder e CEO Daxolab incubatore di imprese, è founder e Presidente dell’Associazione Donne 4.0.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/darya-majidi-2/

Francesca Montemagno – Gamma Donna
Managing Partner e Co-founder di Smartive, supporta le aziende nei processi di cambiamento culturale e di trasformazione digitale.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/francesca-maria-montemagno/

Valentina Parenti – Gamma Donna
E’ Presidente di Valentina Communication, una delle prime società di PR nate in Italia, con forte expertise nei settori ad alto contenuto di innovazione, ed è Presidente e Co-founder di GammaDonna.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/valentina-parenti-4/

Federica Pasini – Carica delle 101
Head of Community at Altruistic e Co-Founder Hacking Talents.
https://www.linkedin.com/in/federicapasini?originalSubdomain=it

Stefania Pompili – Sopra Steria
Guida la branch italiana di Sopra Steria, leader europeo nella trasformazione digitale che offre un’ampia offerta di servizi IT.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/stefania-pompili/

Germana Remigi – Women&Tech
Ingegnere elettrico, è stata membro della Commissione Pari Opportunità di Rai Way e dal 2018 lavoro in Rai nell’area CTO, dove mi occupo di servizi innovativi di piattaforma.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/germana-remigi/

Roberta Russo – Donne 4.0
E’ Cloud Business Manager per il Sud Europe in Hewlett Packard Enterprise. In questo ruolo è responsabile per la crescita degli innovative servizi di Hybrid Cloud e servizi “a consumo”. 
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/roberta-russo/

Fabiana Saad – Mujeres Positivas
Impresaria e imprenditrice, ha fondato il movimento “Mulheres Positivas “ (Donne Positive), che mira alla diversity nella sfera del lavoro e all’impatto positivo nel nostro paese.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/fabiana-saad/

Gloria Seveso – Carica delle 101
Con esperienza nell’ambito della consulenza strategica nel mondo start-up, da Febbraio 2020 è entrata nell’azienda di famiglia, dove sta affrontando il passaggio generazionale.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/gloria-seveso/

Elena Viezzoli – Gamma Donna
Founder Aethra.net, VP Confindustria Marche CN, Mentore Cherie Blair Foundation. Fa parte di diverse organizzazioni, tra cui anche Gamma Donna. Imprenditrice nel DNA è anche consulente e business coach.
https://startupitaliaopensummit.eu/speaker/elena-viezzoli/

Posta un commento

Contenuti recenti

Your New Lifestyle!

Your New Lifestyle!

AUGURI!

AUGURI!

Testimonianze